CoLIWeb
This action may take several minutes for large corpora, please wait.
doc#4751044 Athlon 64 , grazie all’ ampio insieme di caratteristiche . Ati attualmente propone la famiglia Radeon Xpress 200 , che non
doc#4751124 ereditato dall’ acquisizione dell’ azienda grafica ATI : “ la nuova AMD ” è ora infatti formata da AMD e ATI . Poiché le
doc#4751124 grafica ATI : “ la nuova AMD ” è ora infatti formata da AMD e ATI . Poiché le GPU di fascia alta , specialmente il chip R600 , si
doc#4751124 Intel che supportano la configurazione dual card di ATI e Nvidia domina parte del mercato , supportando il suo
doc#4751124 scelta per utilizzare i processori Core 2 Duo e un sistema ATi Crossifre . Prima che qualcuno muova obiezioni ,
doc#4751124 obiettivo di AMD è più che chiaro : offrire molto agli utenti ATI sotto il profilo delle prestazioni , perchè contro
doc#4751127 ( perdita da 1,7 miliardi ) soltanto dalla svalutazione di ATI che a suo dire fu “ pagata troppo “ . A questo punto non resta
doc#4751177 . Il tempo dirà se la scheda Ageia sarà una buona soluzione . ATi e Nvidia stanno preparando le loro armi , e hanno a
doc#4751250 fisici diventeranno decisivi per i giochi futuri . ATI e Nvidia non sono della stessa opinione , sono a favore del
doc#4751288 e 3DFX tirò le cuoia definitivamente ) , ma Nvidia rispose ad ATI con la gamma di proposte GeForce FX ( NV30 ) . Risposta
doc#4751327 . Più informazioni su Vogliamo ora consultare i siti web di ATI e NVIDIA per scoprire quali soluzioni grafiche sono
doc#4751327 la miglior soluzione grafica che fa al caso suo . Sito Web ATI Per la tipologia di utente poco fa descritta , il sito web di
doc#4751327 Per la tipologia di utente poco fa descritta , il sito web di ATi prevede una categoria Home/Office sotto la linguetta “
doc#4751327 : a prima vista , il sito web sembra essere ben strutturato e ATi tiene conto di questa tipologia di utente . La prima scheda
doc#4751327 al l’ utente Home e Office è la più costosa della serie ATi … … a parte il frontespizio , la pagina dedicata ai
doc#4751330 un’ altra Intel Più informazioni su Con l’ acquisizione di ATi , AMD ha tutte le carte in regola per evolversi da
doc#4751330 scelte della casa americana . Wolford afferma che AMD e ATI sono maggiormente complementari rispetto ad AMD-Nvidia .
doc#4751330 rispetto ad AMD-Nvidia . “ Se guardate come AMD e ATI hanno lavorato insieme e al loro approccio con il cliente ,
doc#4751339 del modello Sapphire , che usa il dissipatore standard di Ati . C’ è tuttavia da sottolineare due punti positivi : la
doc#4751339 a produttori che hanno usato il modello di riferimento di Ati , come Sapphire . Più informazioni su Stabilire un
doc#4751437 quindi il marchio Radeon , coniato dall’ indimenticata ATI Technologies , ma sparirà il suffisso HD per lasciare
doc#4751468 . Inoltre è un benchmark grafico , quindi la GPU ATI integrata entra in gioco . Questa è la ragione per cui
doc#4751500 ci sono in totale quattro brevetti , due depositati da ATI Technologies nei primi anni 2000 , uno dalla stessa AMD e uno
doc#4751509 euro e 92,98 euro . Più informazioni su Fortunatamente l’ ATI Avivo è progettato per funzionare con ogni decoder che
doc#4751517 diventata un problema di poco conto . Multi VPU : ATi CrossFire è realtà Più informazioni su In questo inizio di
doc#4751517 è realtà Più informazioni su In questo inizio di Computex , ATI sta focalizzando tutte le attenzioni , mostrando in primis
doc#4751517 Multi VPU saranno realizzate con schede X800 o X850 . ATi CrossFire supporta tre tipi di rendering , chiamati called
doc#4751542 ammiraglia tra le GPU mobile , il Mobility Radeon 9700 , ATi ha chiuso il gap prestazionale tra sistemi notebook e
doc#4751542 bene se vale la pena procedere all’ aggiornamento . ATi nel frattempo garantisce che a partire dal giorno del
doc#4751545 calcolo della GPU . Anche considerando questi vantaggi di ATI , il gioco non è finito . Nvidia ha due assi nella manica : il
doc#4751555 DX58SO ( Smackover ) , processore Core i7 a 2,93 GHz , grafica ATI e una configurazione comune per quanto riguarda le altre
doc#4751574 del Radeon 9100 IGP ; il core grafico rimane invariato . ATi con la versione Pro ha capitalizzato miglioramenti nelle
doc#4751646 video . Per esempio , l’ attuale generazione di schede ATI sembra soffrire di difficoltà relative ai driver in
doc#4751648 disponibile in offerta su Amazon . Lo trovate a questo link . ATi – Le GPU per processare l’ audio Più informazioni su ATI
doc#4751648 . ATi – Le GPU per processare l’ audio Più informazioni su ATI Technologies ha dimostrato una tecnologia che permette
doc#4751648 e potrebbe offrire alcuni vantaggi . In un evento a Londra , ATi ha mostrato un demo proveniente dal suo software
doc#4751648 o caratteristiche specifiche , tuttavia possiamo dire che ATI ha tracciato la via ; e non è la prima volta che la casa
doc#4751655 possono vedere i dischi HD e abbiamo la garanzia che Nvidia e ATi continueranno la ricerca e lo sviluppo allo scopo di
doc#4751674 : stiamo parlando di soluzioni come l' Nvidia RIVA TNT2 , la ATI 3D Rage Pro e la Matrox G400 . Ah , e come dimenticare che all'
doc#4751706 produttivo a 40 nanometri . Sembra proprio che , sia per ATI che per Nvidia , qualcosa non vada . Con le prime schede
doc#4751722 che per AMD tutto è andato storto con l’ acquisizione di ATI e il ritardo dei chip quad-core . “ Sfortunatamente abbiamo
doc#4751784 parola si nasconde l’ obiettivo dell’ acquisizione di ATI da parte di AMD , ovvero un singolo prodotto in grado di
doc#4751800 include le schede grafiche dotate di un TV tuner integrato . ATi domina in questo segmento con la sua linea di schede video “
doc#4751824 su Windows 7 : Radeon HD 5000 , manca l’ accelerazione 2D ATI ha speso moltissime energie nello sviluppo dell’ hardware
doc#4751824 include la frequenza relativamente bassa delle schede ATI in modalità 2D , o forse qualche problema con una versione
doc#4751824 di una nuova versione del driver . Problema 2 : ATI fallisce nel fornire l’ accelerazione hardware 2D per GDI ,
doc#4751824 tra la GeForce GTX 285 e la Radeon HD 5870 nel 2D vede la scheda ATI ottenere peggiori risultati . In effetti , anche rispetto
doc#4751824 se l’ accelerazione 2D non è più possibile , la scheda ATI passa in testa per quanto riguarda le prestazioni .
doc#4751824 alla scheda Nvidia GeForce , far lavorare la scheda ATI con DWM disabilitato la pone ben in avanti . Anche CorelDraw
doc#4751824 su queste schede . Con Aero e DWM abilitati Senza Aero e DWM , ATI passa in testa Sfortunatamente , nessuno di questi test